Passa ai contenuti principali

Cos'è il bitcoin?

Bitcoin è un'innovativa rete di pagamento e un nuovo tipo di denaro.

Bitcoin usa la tecnologia peer-to-peer per non operare con alcuna autorità centrale o con le banche; la gestione delle transazioni e l'emissione di bitcoin viene effettuata collettivamente dalla rete. Bitcoin è open-source; la sua progettazione è pubblica, nessuno possiede o controlla Bitcoin e ognuno può prendere parte al progetto. Attraverso alcune delle sue uniche proprietà, Bitcoin permette utilizzi entusiasmanti che non potrebbero essere coperti da nessun altro sistema di pagamento precedente.

Le nozioni di base per un nuovo utente
Come nuovo utente, puoi iniziare ad usare Bitcoin senza comprendere i dettagli tecnici. Una volta installato sul tuo computer o sul tuo cellulare, il portafoglio Bitcoin genererà il tuo primo indirizzo Bitcoin e potrai crearne degli altri ogni volta ne avrai bisogno. Puoi rivelare uno dei tuoi indirizzi Bitcoin ai tuoi amici, cosicché possano pagarti o viceversa. Il funzionamento è molto simile a quello delle e-mail, eccetto il fatto che un indirizzo Bitcoin andrebbe usato solo una volta.

Bilanci - catena di blocchi
La blockchain è un registro publico e condiviso sul quale si basa l'intera rete Bitcoin. Tutte le transazioni confermate sono incluse nella blockchain. In questo modo, i portafogli Bitcoin possono calcolare il loro bilancio spendibile e nuove transazioni possono essere verificate, per poter spendere Bitcoin che sono effettivamente nelle mani di chi li spende. L'integrità e l'ordine cronologico della blockchain sono protetti attraverso crittografia.

Transazioni - chiavi private
Una transazione è un trasferimento di valori tra portafogli Bitcoin che viene incluso nel block chain. I portafogli di Bitcoin contengono un insieme segreto di dati chiamati a chiave privata o seme, che viene utilizzato per firmare le transazioni fornendo una prova matematica che provengono dal proprietario del portafoglio. La firma impedisce anche che la transazione venga alterata da chiunque, una volta che viene eseguita. Tutte le transazioni avvengono tra utenti e in genere iniziano ad essere confermate dalla rete nei 10 minuti successivi, attraverso un processo chiamato estrazione dei dati.

Elaborazioni - estrazione
Il mining (letteralmente: processo minerario) è un sistema di consenso distribuito utilizzato per confermare le transazioni in attesa includendole nella block chain. Questo mantiene un ordine cronologico nella block chain, protegge la neutralità della rete e consente a diversi computer di concordare sullo stato del sistema. Per essere confermate, le transazioni devono essere impacchettate in un blocco che rispetti regole crittografiche molto rigide, che verranno verificate dalla rete. Queste regole impediscono che qualunque blocco precedente venga modificato, perché ciò invaliderebbe tutti i blocchi successivi. Il mining crea inoltre l'equivalente di una lotteria competitiva che impedisce a chiunque di aggiungere facilmente nuovi blocchi consecutivamente nella block chain. In questo modo nessuno può controllare cosa è incluso nella blockchain o sostituire parti della block chain in modo da riottenere quanto speso.

Scendendo nella tana del coniglio
Questo è solo un sommario breve e conciso. Se vuoi entrare nei dettagli, puoi leggere il documento originale che descrive il design del sistema, leggere la documentazione dello sviluppatore, ed esplorare la wiki di Bitcoin.

Fonte bitcoin.org

Post popolari in questo blog

Nuovo convertitore di criptovalute

Ecco a voi CRYPTOCURRENCY CONVERTER, il nuovo convertitore di valute, o meglio di criptovalute. Utilissimo e semplicissimo da usare.

Basta scegliere una qualsiasi criptovaluta (ci sono proprio tutte, dal Bitcoin all'ultima Altcoin uscita), inserire la quantità desiderata da convertire e "magicamente" il sito restituirà il prezzo (ovviamente in tempo reale) in bitcoin, dollari, euro, rubli e yuan contemporaneamente.

Nell' immagine seguente la schermata iniziale del tool:


Poi su "Seleziona Valuta" si sceglie la moneta virtuale da convertire:


Per esempio abbiamo scelto i Monero, inseriamo la quantità, schiacciamo il tasto "Converti" e avremo il suo valore in tempo reale in Bitcoin, dollari, euro, rubli e yuan:


http://www.cryptocurrency-converter.com/it/

Nel 2030 un bitcoin varrà...

500mila dollari!!
Ad avanzare questa ipotesi sono due massimi esperti del settore: Jeremy Liew ceo e fondatore di blockchainJeremy Liew, primo investitore di Snapchat.

I fattori presi in considerazione sono tanti. Sopratutto col passare degli anni e lo sviluppo della tecnologia il pagamento dei contanti viene sempre usato di meno e quando il bitcoin avrà risolto tutti i suoi problemi sarà la moneta digitale d'eccellenza: veloce, sicura e con costo di transazione bassissima.



Anche le rimesse avranno un ruolo importante e attualmente stanno crescendo esponenzialmente soprattutto grazie alle instabilità economiche e politiche di molti paesi.

Ciclicamente qualche esperto o qualche testata esce con una stima di quanto varrà un bitcoin tra tot anni. Si azzardano sempre cifre spesso astronomiche, ma che spesso sono state disilluse dai fatti e certo che da qui a 13 anni cambieranno molte cose. L'unica cosa certa è che negli ultimi 4 anni gli utilizzatori di bitcoin sono aumentati da 40…

TaaS: Token as a Service (ICO)

Questa ICO è una delle più calde del momento. Da quando è stata lanciata (27 marzo 2017) ci hanno già partcipato 1727 investitori e sono stati raccolti la bellezza di 3.000.000 di dollari pagati soprattutto in criptovalute: maggior parte in bitcoin ed ethereum; è anche possibile investire in dollari.

Questa ICO terminerà il 27 aprile2017 e i fondatori di TaaS sperano di avvicinarsi il più possibile alla cifra di 9000 bitcoin, capitale che ottimizzerebbe al massimo lo sviluppo di questo progetto. Iscrivendosi al loro sito e investendo nel loro progetto, in cambio si avranno dei tokens (in italiano gettone). Chi partecipa per prima riceverà dei bonus e riceverà maggiori token. I bonus sono divisi in scaglioni di 1000 bitcoin, ogni volta che si raggiungono 1000 bitcoin i bonus diminuiscono fino ad azzerarsi dai 9000 BTC in su raccolti. Questo è lo schema completo del bonus: 1000 BTC25%2000 BTC 22,50%3000 BTC20%4000 BTC17,50%5000 BTC15%6000 BTC12,50%7000 BTC10%8000 BTC7,50%9000 BTC5%9000+ B…